Sushi guarda alle sue radici umili e gloriose

Il sushi non era un neonato. Veniva dalle strade, dalle bancarelle lungo la strada di Edo dei primi del XIX secolo, il villaggio di pescatori che divenne Tokyo illuminata da neon. Lì, uno chef intraprendente ha deciso che il modo tradizionale di conservare il pesce e il riso – in Continue Reading

Sapori dell’Asia centrale nella baia di Sheepshead

“Cucina Dungan” dice il segno, senza fanfara, in una strada assopita. L’indirizzo è appena fuori da Sheepshead Bay Road, non lontano dal lungomare nel sud di Brooklyn. Un tempo lo spazio ospitava un ristorante azero, uno dei tanti avamposti nel quartiere con radici nell’ex Unione Sovietica. Ora è Lagman House, Continue Reading

Lo splendore viene servito su un piatto

Le ciambelle sono magre e ruvide, una pila di aloni storti. Chiamati sel roti, sono fatti al nepalese Bhanchha Ghar a Jackson Heights, nel Queens, con una pastella di riso tritato, zucchero e burro chiarificato (burro chiarificato), raccolto con una bottiglia di soda segata e versato a forma di anello, Continue Reading

La pazienza condisce il curry

Kelly Cho, lo chef di Suki, un negozio di curry giapponese a sei posti nell’East Village, non mangia nulla per un’ora prima di assaggiare il curry, schiarendosi il palato con un sorso di tè verde. Non aprirà il ristorante fino a quando non sarà convinta che il sapore sia giusto, Continue Reading

Il cibo dell’anima che non ha mai danneggiato un’anima

Le radici della famiglia di Brenda Beener risalgono a New Orleans e il cibo con cui è cresciuta – gamberi e gamberi, la generosità del bayous e il Golfo del Messico – non l’ha preparata per il giorno in cui suo marito ha annunciato: “Sto solo andando per mangiare piante Continue Reading

Riso spettacolare senza barare

Non c’è traccia di salsa di soia nel riso fritto del Fan Fried Rice Bar. “Sarebbe un imbroglio”, ha detto Paul Chen, il proprietario e lo chef di questo piccolo locale riservato ai soli servizi bancari a Bedford-Stuyvesant, Brooklyn. Il signor Chen, cresciuto a Taiwan, non è un tradizionalista. Il Continue Reading

Cibo di strada da un carrello e un ristorante

Il pollo riposa in una confusione sopra il riso, i pallidi tagli del petto e della coscia, con buchi scuri, minerali di ventriglio e fegato e frammenti di pelle, traballanti come gelatina. Al Eat Khao Man Gai, che ha aperto ad agosto nell’East Village, polli interi – i cosiddetti polli Continue Reading

Cibo ecuadoriano, dalla costa agli altopiani

I chicchi sono scuri come l’ottone, con gusci duri e pelli di pergamena lucide. Sono ancora caldi dalla padella, quando l’umidità all’interno delle conchiglie si è trasformata in vapore e ha fatto gonfiare e far scoppiare il mais. Ma non c’è alcun segno esteriore del tumulto, nessuna fuoriuscita di fegato. Continue Reading

Un assaggio della Costa d’Avorio a Brooklyn

Per anni, Cheick Cisse era solo uno dei tanti tassisti riuniti nelle ore più piccole e buie del mattino a Ivoire, una mensa a ossa nude di Harlem dedicata al cibo della Costa d’Avorio, il paese dove è nato. Quindi, nel 2006, i proprietari di Ivoire, i tassisti stessi, decisero Continue Reading

Grandi sapori fluiscono da un piccolo spazio

Se è venerdì, ci sarà il rabo encendido, i buoi scuri come l’inchiostro di un fuoco lento nella birra Presidente e nel rum Brugal. Questo è il pranzo e l’evento in una volta, e può spiegare la folla che si forma prima del mezzogiorno sulla veranda ad arco arcobaleno fuori Continue Reading